Descrizione Progetto

Nube

Il primo ricamo “vero”, dopo la prima fase delle parannanze, nella quale non conoscendo alcun punto mi limitavo a cucire linee tratteggiate. Iniziato nel marzo del 2018 e messo da parte per alcuni mesi dopo il primo filo, l’ho ripreso quando ho iniziato a comprare fili di cotone organico e l’ho ricominciato da capo, sfilando uno a uno tutti i fili precedenti, che mi sembravano troppo colorati e grossolani, e ripassando con quelli nuovi. Ci sono voluti forse 8 o 9 mesi per finirlo, e ho dovuto usare un telaio di legno tondo molto grande per non avere un tratto troppo tremolante. Il disegno è tratto da una mia illustrazione a penna biro su cartoncino, un po’ rivisitata.

L’asciugamano, di lino, è parte di un corredo di una famiglia nobile di Castelvetro, in Romagna, la cui iniziale è una S, che è ricamata a punto croce in azzurro; misura approssimativamente 153 centimetri di lunghezza (escluse le frange) per 75 di larghezza.